Soluzioni integrate per l’Industria 4.0 dall’Hannover Messe 2016

La fiera di Hannover rappresenta il più grande e importante evento a livello internazionale del settore industriale dove sono presentate le soluzioni più lungimiranti per l’industria spaziando dalle principali aree di automazione industriale e IT, alle tecnologie energetiche e ambientali, dalla subfornitura industriale, alle tecnologie di produzione e servizi, concentrandosi infine su ricerca e sviluppo.
Nessuna altra fiera presenta così tante applicazioni di smart technology per il mondo della manifattura mondiale, facendo del tema dell’Industria 4.0 un’esperienza concreta e tangibile. Quest’anno la fiera ha accolto ben 190.000 visitatori, con un incremento del 25% rispetto all’edizione del 2014 e come paese partner di questa edizione è stata scelta l’America.

Il tema: Integrated Industry - Discover Solutions
Il tema conduttore di quest’anno della Hannover Messe 2016 è “Integrated Industry - Discover Solutions”, vale a dire tutte quelle soluzioni intelligenti che il mondo industriale sta mettendo a punto per entrare nell’Industria 4.0. Una metodologia di fare imprenditoria che segna un passaggio verso la digitalizzazione totale della fabbrica: Digital Factory, Integrated Industry così come Internet of Things sono alcune delle parole chiave di questa nuova industria per un futuro digitale. L’Hannover Messe ha iniziato quattro anni fa ad abbracciare il concetto di industria integrata e anno dopo anno si sono resi noti gli avanzamenti in termini di risultati ottenuti.
«L'industria connessa non è più una visione del futuro. È realtà. L’Industria 4.0 fa il suo ingresso in un numero sempre maggiore di fabbriche. Le reti elettriche si trasformano in smart gridPer poter rimanere competitive, le aziende devono saper riconoscere e sfruttare fino in fondo i potenziali della digitalizzazione. Quella che fino a ieri era solo una visione si è tradotta già quest’anno in realtà da toccare con mano, applicata su impianti funzionanti. Questa tendenza acquisterà ancora più slancio nella prossima edizione di Hannover Messe, in cui l’attenzione sarà rivolta anche ai modelli di business che ne derivano», dice Jochen Köckler, del CdA della Deutsche Messe.

System 4.0 e la Fabbrica Digitale
Già da diversi anni il Gruppo System ha iniziato al suo interno, il processo di digitalizzazione poiché vede in esso un’opportunità che permette di aprire nuove possibilità per rendere i prodotti e le soluzioni adatti per una intelligenza virtuale. Per questo motivo l’Industria 4.0 è stata adottata come una leva di crescita decisiva e come chiave per una maggiore produttività, efficienza e flessibilità. All’interno degli stabilimenti sono già presenti sistemi innovativi in campo di software e di hardware, dove il mondo virtuale e il mondo reale si fondono insieme verso una nuova era industriale. Padroneggiare la Quarta Rivoluzione Industriale significa agire verso la digitalizzazione globale e mettere a frutto soluzioni e tecnologie che stanno trasformando la società e l’economia, tenendo ben presente il ruolo centrale dell’analisi dei processi. Attuare l’Industria 4.0 significa trasformare l’analogico in digitale, in altre parole dobbiamo operare per modificare le procedure pre-esistenti a favore di sistemi digitali, questo passaggio non sarebbe possibile se al centro del nostro agire, non mettessimo l’analisi dei processi per capire e comprendere dove siamo e dove vogliamo arrivare. Questa metodologia è resa tangibile dalla supervisione dell’uomo che con la sua conoscenza è in grado di vedere il processo non solo nella sua globalità ma in tutte le sue componenti.

Fonti: Hannover Messe - Deutsche Messe
Foto: Hannover Messe