I pneumatici Continental passano su tecnologia System

Le ultime conferme della preferenza di Continental verso la tecnologia System arrivano da Romania e Stati Uniti. La logistica interna delle fabbriche che producono i famosi pneumatici è, infatti, sempre più gestita da tecnologia italiana. Repubblica Ceca, Slovacchia, Romania e Stati Uniti: così salgono a quattro gli stabilimenti dove i veicoli a guida automatica (AGV) della System di Fiorano Modenese coordinano la movimentazione delle bobine di battistrada e dei bancali di pneumatici finiti. Il prelievo avviene dalle linee di produzione e il deposito in altre aree di stoccaggio o parcheggio, tutto in modo automatico garantendo l’assoluta tracciabilità dei flussi.

 

In Romania, a Timisoara, Continental si è dotata di un “magazzino compattabile” interfacciato con veicoli AGV di notevole innovazione tecnica, progettato da System. La movimentazione delle circa 600 bobine di battistrada avvolto è guidata da un software che consente di gestire i corridoi tra le varie scaffalature e renderli quindi disponibili solo all’occorrenza, garantendo così l’accesso ai veicoli automatici. I due AGV contrappesati effettuano il prelievo/deposito delle bobine con cui verrà realizzata la parte di battistrada dei pneumatici, facendo da staffetta tra il reparto produttivo e il “magazzino compattabile” e, infine, verso le linee di taglio.


La fabbrica Continental AG di Mt. Vernon, in Illinois, si è dotata di un impianto di movimentazione interna costituito da nove AGV “contrappesati”. In questo caso la missione delle macchine è di prelevare i pneumatici dal fine linea e depositarli nel magazzino stoccaggio prodotti finiti. Man mano che gli operatori svuotano manualmente i pallet, i veicoli intelligenti AGV hanno il compito di riportare i pallet vuoti all’inizio del processo (area produzione) dove saranno reinseriti nelle varie linee ed essere riempiti di nuovo.



La “flotta” di veicoli System si muove su un’area ampia, senza sosta e in un continuo intrecciarsi con il traffico dei muletti guidati dagli operatori. A regolare la circolazione è il sistema intelligente (Supervisore+WMS) fornito da System: questo SW consente la navigazione degli AGV controllandone il traffico e ottimizza i tempi di movimentazione a favore della produttività. Mantiene anche la tracciabilità del prodotto attraverso le varie movimentazioni. Inoltre, il sistema AGV acquistato in Illinois è provvisto del cambio batteria automatico che non necessita quindi dell’intervento dell’operatore per eseguire quest’operazione.